La Nostra storia

BCC Aquara colora il tuo tempo

L a prima realtà bancaria di Aquara nasce come “Cassa Agraria di Prestiti di Risveglio Agricolo” trasformata in "Cassa Rurale ed Artigiana" nel 1938 ed operativa fino al 1975.
Si costituisce come attuale BCC Aquara nel 18 Maggio 1978 per volontà di 199 soci con sede nei locali di Via Garibaldi. Nel 1985 cresce in volume di affari ed in organico e si trasferisce nell'attuale sede più ampia e confortevole.
La BCC Aquara contribuisce anno dopo anno, allo sviluppo e visibilità del piccolo paese di Aquara dal quale ha preso vita l’idea di un progetto ambizioso ed avanguardistico in continua evoluzione che le fa conquistare una posizione di rilievo tra le realtà del Credito Cooperativo in Campania.

Crescita Territoriale

BCC dove C = Cooperazione = Comunità ossia principi costituitivi del Credito Cooperativo.

La politica di espansione territoriale della BCC Aquara (1° filiale), mira a ramificarla gradualmente sul territorio con l'apertura di nuove filiali:

  • 1988 apertura della 2° Filiale a Castel San Lorenzo (SA)
  • 1991 apertura della 3° Filiale a Roccadaspide (SA)
  • 2001 apertura della 4° Filiale a Capaccio-Paestum (SA) punto strategico del settore turistico
  • 2003 apertura della 5° Filiale a Eboli per servire prontamente le esigenze di un’area in forte sviluppo
  • 2005 apertura della 6° Filiale a Oliveto Citra  sede distaccata
  • 2006 apertura sportello automatico presso la caserma militare di Persano
  • 2009 apertura della 7° Filiale a Capaccio Capo di fiume
  • 2011 apertura della 8° Filiale a Salerno città
  • 2013 trasferimento della 7 °Filiale da Capaccio Capo di Fiume a Battipaglia
  • 2015 apertura della 9° filiale a Campagna per completare la filiera ove la Banca è presente: da Capaccio a Salerno senza interruzione, dalla Val Calore alla Piana del Sele

La logica geografica mira a creare opportunità di sbocco in luoghi densamente popolati e correlati tra loro, l'apertura di un nuovo sportello bancario è un segnale di fiducia ed ottimismo nel delicato scenario nazionale.

Il Nostro Presente

La crescita vertiginosa e la conquista di importanti obiettivi, vede la direzione sapiente ed innovativa del Dr. Antonio Marino che ha contribuito a consolidare e sviluppare questa realtà con passione e dedizione.

La strategica e capillare rete distributiva di BCC Aquara ha attualmente:

  • 1 sede legale ad Aquara
  • 1 sede amministrativa di prossima apertura a Capaccio sulla SS18 (metà 2015)
  • 2 sedi distaccate (Salerno , Oliveto Citra)
  • 5 filiali con sportello ATM + Campagna
  • 2 uffici di Tesoreria con sportello ATM (Castelcivita, Felitto)
  • 4 sportelli ATM (Giungano, Persano, Capaccio Capo di Fiume, Maximall di Pontecagnano)

Oggi la BCC Aquara è presente in numerosi insediamenti che coprono un vasto bacino d'utenza per soddisfare al meglio i bisogni di molte comunità appartenenti ad un dato territorio, ricco di peculiarità ambientali e culturali come il turismo l'agricoltura e l'artigianato, straordinari motori dell’economia.

BCC Aquara è un punto di riferimento nell’opinione pubblica e nei centri d’interesse provinciali. Foriera di innovazione di prodotto e servizio, ideatrice di iniziative, attività creative nell’ambito delle politiche sociali, dello sviluppo locale e del territorio.

Ha una competenza territoriale di 36 comuni riconducibile a due principali ambiti strettamente congiunti:

  • Vocazione di raccolta coincidente con la zona della Val Calore
  • Prevalente vocazione di impiego coincidente con la Piana del Sele/Salerno capoluogo

Clicca per visualizzare la competenza territoriale

Crescita Dimensionale

La Banca ha accompagnato la crescita territoriale con un notevole sviluppo bancario e patrimoniale.

La massa intermediata (somma dei risparmi custoditi e dei crediti erogati) è triplicata negli ultimi 10 anni realizzando una crescita esponenziale rappresentata dal grafico di istogrammi a seguire. Clicca per visualizzare gli istogrammi illustrativi

Evoluzione del patrimonio della BCC di Aquara dal 1978 ad oggi. Clicca per visualizzare gli istogrammi illustrativi

Crescita Mutualistica e Sociale

La mutualità è una caratteristica distintiva, qualificante e inderogabile della BCC Aquara che si fonda su 4 capisaldi:

  • Il radicamento territoriale
  • L’intensità della relazione con il territorio di insediamento
  • La qualità del supporto offerto agli operatori economici
  • Un’organizzazione operativa e gestionale che concede credito nel territorio attraverso la conoscenza della realtà socio-economica e le relazioni privilegiate con le categorie produttive locali

BCC Aquara ha quindi una importante responsabilità sociale e si fonda sull’economia mutualistica, il modo moderno ed efficace di fare impresa che coniuga il rispetto delle regole del mercato con le prerogative di un’ azienda cooperativa.

BCC Aquara crea reti sociali e network di sinergia nei territori di riferimento, promuovendo investimenti finanziari per ogni realtà socio-economica, sostenendo le famiglie, l’imprenditoria e la progettualità economica e sociale garantendone vantaggi ed opportunità concreti in fede ai principi della solidarietà e della sussidiarietà.

La Banca è fedele allo statuto e ai principi mutualistici e sviluppa politiche di:

  • Collegamento con la base sociale e con i membri delle comunità locali
  • Collegamento con l'economia locale e impegno per il suo sviluppo
  • Cooperazione e collegamento con le altre componenti del movimento
  • Cooperazione e mutualità

I criteri sull’ampliamento della compagine sociale si basano sulla moralità correttezza ed affidabilità nei rapporti economici, selezionando candidati tra le categorie legate alla produzione, al lavoro e alla famiglia motivando ai valori della cooperazione.

Sono state intraprese iniziative di tipo bancario ed extra bancario per la promozione e la partecipazione dei soci attraverso politiche marketing, l’utilizzo di mezzi comunicazione/mass media e l’organizzazione di eventi.

Il Nostro Futuro

Per noi il futuro è ieri, amiamo essere avanguardisti di pensiero ed azione.

La mission di BCC Aquara si conferma con successo e perseveranza anche in questi anni critici sotto il profilo politico, economico e sociale.

Nell’attuale scenario di confusione, destabilizzazione e sfiducia BCC Aquara fa emergere l’ingegno, la capacità di reinventarsi mettendo in campo nuove energie e offrendo reali opportunità. Da spazio ai giovani con l’obiettivo di accoglierli nelle compagini sociali sviluppando la diffusione e la cultura dell’imprenditorialità e cooperazione.

BCC Aquara vuole essere l’esperienza responsabile di creatività e competenze in campo per generare fiducia e favorire occupazione dando un futuro ad un territorio ricco di talenti.

Per contrastare gli scenari europei, BCC Aquara sceglie strategicamente di far parte di una rete governata da uno schema di protezione istituzionale che costituisce un presidio di coesione tutela e auto-organizzazione.

BCC Aquara mira ad operare con maggiore incisività ed premura al riposizionamento del modello di business dalla “gestione denaro” alla “gestione servizi” investendo in cultura, formazione, organizzazione, competenza manageriale a tutti i livelli e valorizzando tutte le sinergie di settore.